Gli obiettivi su cui si può lavorare sono molteplici, secondo il progetto riabilitativo concordato in equipe e del riabilitatore/terapeuta (fisioterapista, psicologo, neuropsicomotricista, terapista occupazionale ...) che ha in carico il paziente.
Eccone alcuni: